Direttore organizzativo e tecnico di confezione (Rif.: Sch Dir)

Un ottimo tecnico di confezione con competenze gestionali ed organizzative, disponibile al trasferimento infrasettimanale in uno degli stabilimenti del gruppo tessile committente, potrà candidarsi per questa ricerca.

L’azienda che ricerca è un gruppo tessile specializzato nella confezione di abbigliamento militare, in particolari articoli di giubbotteria, tute e pantaloni realizzati sia in cotone che in materiali tecnici (laminati, accoppiati, termosaldati).

I reparti di confezione e il magazzino sono organizzati su un unico turno diurno e impiegano circa 160 persone.

 

Durazzo

Il neoinserito avrà le seguenti responsabilità:

  • gestione completa di uno degli stabilimenti del gruppo (circa 160 dipendenti)
  • gestione commesse / forniture
  • programmazione della produzione (confezione e spedizioni)
  • responsabilità della qualità della produzione
  • coordinamento dei reparti produttivi garantendo l’efficienza degli impianti e la qualità del prodotto
  • supervisione dei costi di produzione
  • verifica e controllo dei tempi di produzione
  • risoluzione tempestiva dei problemi tecnici e istruzione del personale

Competenze richieste:

  • esperienza di almeno 10 anni come tecnico di confezione
  • esperienza di gestione organizzativa della produzione
  • ottime capacità di problem solving
  • competenza specifica maturata nell’abbigliamento in cotone
  • competenza specifica nella confezione di articoli di giubotteria (laminati, termosaldati, accoppiati)
  • ottime capacità nella gestione del personale
  • predisposizione all’insegnamento / trasferimento di nozioni tecniche
  • conoscenza anche base della lingua inglese
  • disponibilità al trasferimento presso lo stabilimento

Sede di lavoro: Durazzo (Albania)

L’azienda è disponibile a valutare diverse possibilità di inquadramento. Retribuzione superiore ai 50K netti annui.

 

Questo annuncio non è più attivo

Non perdere l’occasione di candidarti, iscriviti alla nostra newsletter e riceverai le nostre ricerche quando vengono pubblicate